La figura dell'Interaction Designer secondo Donald Norman

Due giorni fa ci siamo incontrati a Massa Marittima per un interessante evento di ToscanaLab su "Web 2.0: sviluppo solidale, etico e sostenibile".
Abbiamo avuto l'opportunità di incontrare Donald Norman e lo abbiamo intervistato su aspetti che riguardano interaction design, tecnologia, psicologia sociale e social networks.

 

eDonate solidarietà e sostenibilità

Abbiamo presentato alla challenge Ecomagination di GE il progetto eDonate, l'idea è di rendere, attraverso la convergenza delle infrastrutture di rete ed energetiche, i piccoli e i grandi elettrodomestici (dalle lampadine alle lavatrici) strumenti di costruzione di massa e di solidarietà, ed al tempo stesso sensibilizzare la popolazione sulle tematiche inerenti la gestione dell’energia.

Potete andare sul sito per dare supporto e commentate! Grazie

http://challenge.ecomagination.com/home/eDonate

Digitale Terrestre: la complessità dei sistemi semplici

questo dove lo metto

Cosa c'è di più semplice dell'interfaccia del televisore:

- accendo il Tv - tasto on/off
- (solo per la prima accenzione) sintonizzo i canali - menu, sintonizza canali automaticamente
- seleziono il canale desiderato direttamente con il numero o andando avanti in maniera sequenziale - tastiera numerica o pulsante canali +/-
- guardo la mia trasmissione - :)
- spengo il Tv - tasto on/off

Hack the Kinect tutto quello che c'è da sapere

eORRRALtniStOpl3.huge.jpeg

cosa c'è dentro, smontiamola e guardiamo:

due telecamere una normale e una tagliata ir
un accelerometro??
ha un motore per spostarsi rispetto allo spostamento di chi interagisce
 
Come funziona il sistema di Motion Detection
 
Video di applicazioni alternative:
 
la tecnologia l'hanno comprata da loro:
 
La libreria OpenKinect
 
Una delle comunità più attive di sviluppo openframeworks:
 
Blog di riferimento sulle nuove applicazioni:

 

Gingerbread per la gestione combinata di giroscopio, accelerometro e magnetometro

invensensememsgyromotion6-axis.jpg

Il nuovo "killer product" per i cellulari è il giroscopio a tre assi associato a vari sensori MEMS che permettono di registrare accelerazioni, suoni, luminosità e immagini. I nuovi dispositivi mobile integrano sempre più sensori che permettono di catturare i movimenti naturali degli utenti e lo stato dello spazio fisico che circonda gli utenti. Questo sta avvenendo nel mondo Android:


Isuppli (www.isuppli.com) riporta un interessante documento di analisi di mercato sui MEMS for Consumer Electronics and Mobile, ma l'aspetto importante sarà come cambierà l'utilizzo di questi dispositivi, quali saranno le nuove applicazioni?

Firefox 4 per Android Beta 2

Firefox 4 per Android pagina Add-ons

Da utilizzatore di Firefox sul computer desktop, sono passato subito alla prova della versione per Android sul mio device mobile. In generale l'interfaccia è molto gradevole, le funzionalità interessanti che si notano da un primo utilizzo sono:

- la visualizzazione quando si clicca sulla barra degli indirizzi, che mette in primo piano le pagine visualizzate, bookmarks, history e desktop,

- la visualizzazione delle tab e delle frecce avanti indiatro attivabili tramite spostamento dello schermo a sinistra e destra,

Android Developer Lab Firenze - UI design tips e anteprima NDK

Dan Galpin Coding to the Metal

Ieri, abbiamo partecipato (delegazione Aidilab!) al primo evento su Android italiano, che si teneva al Dip. di Matematica di Firenze. Ovviamente siamo arrivati in ritardo ma fortunatamente matematica è rimasta identica a sedici anni fa (quando mi sono trasferito da Firenze a Siena continuando sempre matemetica!). L'evento era nell'aula 1 quella del primo anno, anche quella è rimasta perfettamente uguale, mi ricordava il caro Enrico Giusti che camminava avanti e indietro seguendo tutte le linee possibili...

Web clients, iOS supera le release Linux desktop, Symbian ancora molto indietro

Web clients statistic from Wikipedia

Prendendo i dati degli ultimi mesi che riportano le statistiche dei log di accesso su singoli siti Web

http://en.wikipedia.org/wiki/Usage_share_of_operating_systems#Web_clients

si può vedere che gli accessi da iPhone (1.40%) sono in percentuale maggiori rispetto agli altri smartphone e superano anche i computer con sistema operativo Linux (1.09%).

DeepVue - Tell your story!

deepvue time line

Alessandro Valli presenta un nuovo servizio che permette di riassumere automaticamente l'esperienza quotidiana delle persone attraverso immagini, tweet e geo localizzazione delle attività.

Ancora è in alpha release raggiungibile tramite indirizzo www.deepvue.com o http://deepvue.com/alpha/
è disponibile anche un'applicazione per iPhone che ancora non ho testato.

“Psicologia e Web” contributo specialistico sul Mobile Web

Sto scrivendo un contributo sul tema del Mobile Web e mi è venuto in mente di utilizzare il blog per pubblicare approfondimenti e contributi originali rispetto al temi che sto analizzando.
Lo faccio da subito perché altrimenti mi perderei alcune risorse che con il passare del tempo non riuscirei più a riorganizzare e che poi diventeranno utili con la pubblicazione del libro.
Per indicare questi contributi utilizzerò il tag "pweb".
Darò informazioni al più presto sul libro in lavorazione...

Syndicate content